[AGG.] Arrivano nuove conferme per Gears of War Remaster

Aggiornamento #02: Nella giornata di oggi il governo brasiliano ha fornito una conferma indiretta sull’esistenza di una Gears of War Remaster per Xbox One. Il Ministero della Giustizia ha classificato i contenuti di un nuovo videogioco chiamato: Gears of War: Ultimate Edition, prodotto da Microsoft Studios. Questo fatto, oltre ad avvalorare l’ipotesi del ritorno del primo capitolo della saga, lascia intendere che esso possa arrivare proprio nel corso di quest’anno. A questo punto attendiamo l’ormai certa presentazione alla conferenza di Microsoft all’E3 2015.

gears-of-war-remaster-ultimate-edition

Aggiornamento #01: Arrivano nuove conferme riguardo il coinvolgimento di Splash Damage nello sviluppo dell’edizione Anniversary di Gears of War. Il giorno successivo ai leak di Polygon e Kotaku Neil Alphonso, lead designer della software house, ha twittato un messaggio in cui esprimeva apprezzamento per il primo capitolo della trilogia di Epic Games. Ovviamente il messaggio è stato subito rimosso, ma nonostante ciò qualcuno è riuscito lo stesso a catturarlo e divulgarlo. Qui di seguito trovate il tweet che i ragazzi di TMAG.it hanno ripubblicato:

neil-alphonso-tweet

 

Originale: Nella giornata di ieri è arrivata una nuova gigantesca ondata di rumor riguardanti il remastered di Gears of War. Dopo un’infinità di smentite inerenti la Trilogy in salsa next gen, questa volta le indiscrezioni giunte alla redazione di Polygon si sono concentrate principalmente sul primo capitolo della serie. Come ben saprete l’anno prossimo Gears of War compirà 10 anni e Microsoft ci ha già dimostrato più volte quanto ci tenga a regalare ai fan i Remake Anniversary, esattamente come successo per i 10 anni di Halo: Combat Evolved e Halo 2.

Questa volta i rumor sono arrivati con qualche conferma (non ufficiale) in più. Nella notte di ieri sono state viste tre diverse persone testare la versione pre-release del multiplayer. Le modalità conosciute finora sono: Team Deathmatch; King of the Hill; 1 Life 1V1 Shotgun TDM; 1v1 Sudden Death Gnashers Only; 4v4 TDM Single Round; e 4v4 KOTH Single Round.

Oltre a questo è stata pubblicata anche un’immagine del menu iniziale.

gears-of-war-remastered-xbox-one

Di seguito trovate la traduzione del messaggio lasciato da Black Tusk Studios:

Vi ringraziamo per l’aiuto nel creare, testare e migliorare Gears of War. Questa build è una rappresentazione dei lavori in corso e presenta problemi legati allo stato di sviluppo.
Vedrete glitch, problemi con i movimenti e crash. Alcune funzioni Xbox Live potrebbero non funzionare correttamente.

Dal momento che il software è un codice pre-release, non possiamo assicurare il supporto clienti nel senso tradizionale del termine. In ogni caso, le informazioni ed i feedback che riceveremo dopo le vostre prove ci aiuteranno a migliorare e perfezionare il prodotto finale. La vostra collaborazione è una parte fondamentale per il nostro successo.

Vi ringraziamo per la vostra pazienza,

-Black Tusk Studios

Sempre secondo i rumor, la remastered è stata affidata a Splash Damage, la software house di Brink e Dirty Bomb, che ha pubblicato all’interno del proprio sito una proposta di lavoro per “un titolo tripla A di fascia alta molto famoso con tecnologia next-gen”. Le Cut-Scene invece saranno rifatte interamente da Plastic Wax, nota azienda esperta nell’animazione digitale.

Polygon ha inoltre confermato l’effettiva originalità degli screen del multiplayer ricevuti in queste ore. A quanto pare il capitolo avrà un sistema di illuminazione totalmente rinnovato, pesanti upgrade per ambienti e personaggi e 60 frame per secondo.

Fonte: Polygon.com | Kotaku.com | TMAG.it

Foto del profilo di Danilo Neve
Dopo aver fondato e supportato per anni GOW-Series.com e dopo aver aumentato le mie capacità grazie alla collaborazione con Games.it, ho deciso di espandere le mie possibilità creando questo sito insieme a Scric93 e IggyZW.

1 Commento

  1. Bravo Danilo! Complimenti per il sito, Ciao!

    Rispondi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà mostrato.I campi richiesti sono segnati con *

*


+ due = 4

Dovresti utilizzare questi tag ed attributiHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>